• Home
  • 5- Cappella dell’Immacolata

5- Cappella dell’Immacolata

Oltrepassata la navata centrale, si trova a sinistra, sul luogo dell’antica Cappella di Sant’Agostino, inizialmente di “jus patronatus” di un ramo della famiglia de Sanctis, vi si trovava la lapide tombale di Agostino de Sanctis che fu Canonico della cattedrale. Successivamente, forse a causa dell’estinzione del ramo della famiglia de Sanctis, il luogo fu utilizzato come cappella gentilizia della famiglia de Thinis.

Attualmente è dedicata all’Immacolata a ricordo della cappella dell’Immacolata Concezione esistente anticamente sotto la cripta. Una base di marmo policromo e onice, che nella seconda metà del Novecento era il fonte battesimale, regge la statua dell’Immacolata; sullo sfondo, la parete è in mosaico. La vetrata, eseguita da Tommaso Cascella nel 1968, rappresenta il Battesimo di Gesù. Nel 2014 il luogo è stato munito di un’artistica cancellata in ferro.

La Cappella

Interno della cappella con statua dell'Immacolata

OPERA DELLA BASILICA DI SAN TOMMASO APOSTOLO
Biblioteca Diocesana - Largo Riccardi
66026 Ortona (CH)
Mail: info@santommasoapostolo.eu